Questo sito contribuisce alla audience di

Transoxiàna

antica regione storica dell'Asia centrale situata tra il Mar Caspio e la catena del Pamir, oggi compresa nelle Repubbliche sovietiche del Turkmenistan, Uzbekistan e Tagikistan. Nel sec. IV a. C. entrò in parte (Battriana e Sogdiana) nell'impero di Alessandro Magno e dei Seleucidi; quindi dei Kushāna e dei Sassanidi (sec. I-III) finché, travolta dall'invasione degli Unni, fu turchizzata. Seguirono varie dinastie arabe, finché i mongoli di Gengis Khān (sec. XIII) e di Tamerlano ne fecero il centro del loro impero con Samarcanda capitale. Nell'Ottocento entrò a far parte dell'impero russo.

Media


Non sono presenti media correlati