Questo sito contribuisce alla audience di

Travagli di Persile e Sigismónda, I-

(Los trabajos de Persiles y Sigismunda), romanzo dello scrittore spagnolo M. de Cervantes. Pubblicato postumo nel 1617, è il “canto del cigno” del grande autore. Lasciato lungamente in ombra, è stato poi rivalutato dalla critica. È un lungo romanzo di complicate avventure amorose e cavalleresche, a lieto fine. L'opera è importante per la struttura, per la scrittura e come esempio compiuto di sviluppo del tema del “pellegrino d'amore”, di radici medievali, ripreso però con sensibilità moderna.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti