Questo sito contribuisce alla audience di

Treilhard, Jean Baptiste

politico e giurista francese (Brive-la-Gaillarde, Limosino, 1742-Parigi 1810). Deputato agli Stati Generali, presiedette il primo tribunale straordinario di Parigi (1792). Presidente della Convenzione (1792-93), entrò a far parte del Comitato di Salute Pubblica. In età napoleonica fu ambasciatore a Napoli, consigliere di Stato e presidente della sezione legislativa. Notevole fu la sua partecipazione alla redazione dei nuovi codici.

Media


Non sono presenti media correlati