Questo sito contribuisce alla audience di

Trendelenburg, Friedrich Adolf

filosofo tedesco (Eutin 1802-Berlino 1872). Fu allievo di K. L. Reinhold; dal 1833 insegnò a Berlino diventando una delle figure dominanti di quell'università. Nel 1847 divenne membro dell'Accademia prussiana delle Scienze. Studioso di filosofia antica e in particolare di Aristotele, gli dedicò numerosi e importanti studi. Studiò inoltre il pensiero di B. Spinoza e combatté la filosofia di F. Hegel e di F. Herbart. Si occupò anche di etica e di filosofia del diritto. Opere: Erläuterungen zu den Elementen der Aristotelischen Logik (1842; Delucidazioni sugli elementi della logica aristotelica), Die logische Frage in Hegels System (1843; Il problema logico nel sistema hegeliano), Historische Beiträge zur Philosophie (1846-67; Contributi storici alla filosofia, in 3 volumi).

Media


Non sono presenti media correlati