Questo sito contribuisce alla audience di

Trentacòste, Doménico

scultore italiano (Palermo 1859-Firenze 1933). Eccellente ritrattista, predilesse tuttavia i temi di genere e mitologici, ispirandosi liberamente al mondo classico ma risentendo anche delle correnti straniere e in particolare di A. Rodin (Caino, Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna). Tra le sue opere migliori la Derelitta (Trieste, Museo Revoltella) che, esposta nel 1895 alla prima Biennale veneziana, ebbe il primo premio per la scultura.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti