Questo sito contribuisce alla audience di

Tricholoma

genere di Funghi appartenenti alla divisione Basidiomiceti (famiglia Tricholomataceae). I carpofori delle specie che vi appartengono possono essere carnosi o fibrosi, il gambo centrale o laterale, omogeneo, le lamelle sono ineguali e la carne biancastra. La sporata è bianca (leucosporei) e sono tutte specie terricole. Tra le più note citiamo: Tricholoma terreum, conosciuto anche come moretta, ottima specie commestibile che cresce spesso in numerosi esemplari nei boschi di aghifoglie. È di piccole dimensioni e ha cappello di color grigio topo; Tricholoma portentosum, anch'esso ottimo, grigio, ma di dimensioni maggiori; Tricholoma columbetta (agarico colombetta), bianco, con tipiche macchie verde-bluastro alla base del gambo; Tricholoma pardinum, tossico, grigio; Tricholoma virgatum, fortemente sospettato di tossicità, grigio; e infine Tricholoma equestre, giallo, fino a poco tempo fa considerato uno dei migliori funghi commestibili e ora sospettato di tossicità per alcuni gravi avvelenamenti avvenuti in Francia.

Media


Non sono presenti media correlati