Questo sito contribuisce alla audience di

Trombidifórmi

sm. pl. [dal greco thrómbos, grumo (di sangue), con riferimento al colore+-forme]. Raggruppamento (Trombidiformes) con valore di sottordine, detto anche Prostigmati, di Acari che comprende numerose specie, libere o parassite, rinvenibili negli ambienti più disparati: dal terreno agli alimenti, dalle acque sotterranee alle acque superficiali. I Trombidiformi presentano per lo più gli stigmi in vicinanza del gnatosoma e sono privi di apertura anale, sostituita da un poro dal quale si svuotano gli escreti prodotti da un organo escretore unico. Tra i principali generi: Trombicula, Demodex, Halacarus, Limnochares e Hydrachna.

Media


Non sono presenti media correlati