Questo sito contribuisce alla audience di

Trubar, Primož

scrittore e riformatore religioso sloveno (Raščica, Carniola Inferiore, 1508-Derendingen 1586). Ordinato sacerdote nel 1530, manifestò presto idee riformiste abbracciando poi definitivamente il luteranesimo. In Germania, dove si era rifugiato, scrisse i primi due libri, Catechismo e Abecedario (1550), che sono anche i primi libri stampati in lingua slovena. Ritornato (1561) in patria come sovrintendente della Chiesa protestante di Lubiana, scrisse un ordinamento ecclesiastico sloveno per organizzare la nuova Chiesa, ma il testo venne sequestrato per ordine dell'arciduca Carlo. Trubar si rifugiò allora nuovamente in Germania, dove rimase fino alla morte. Consapevole dell'arretratezza culturale del popolo sloveno Trubar si dedicò all'opera letteraria con lavori di traduzione e opere religiose che rimangono come i primi testi della letteratura slovena.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti