Questo sito contribuisce alla audience di

Tschibamba, Paul Lomani

romanziere congolese di lingua francese (Leopoldville, oggi Kinshasa, Zaire, 1914-1985). Giornalista a Brazzaville fino al 1960, fu membro del governo provinciale del Katanga. Scrisse (1948) i romanzi Ngando (le crocodile), in cui evoca la fantasia magica della sua gente e Ngemena (1981), dove denuncia gli abusi della colonizzazione, e le novelle La récompense de la cruauté (1971), N'gobila des Mswata (1971), Faire médicament (1982) e La légende de Londema (1982).

Media


Non sono presenti media correlati