Questo sito contribuisce alla audience di

Tudela

città (32.802 ab., stima 2006) della Spagna nordorientale, nella Navarra, a 324 m sulla destra dell'Ebro, 80 km a NW di Saragozza. § Di antiche origini (Tutela), fu conquistata dai Mori nel 716 e ripresa nel 1115 da Alfonso il Battagliero. Vi furono firmati due trattati: nel 1231 fra i re di Navarra e d'Aragona, contro il re di Castiglia, e nel 1253 fra Margherita di Navarra e Alfonso d'Aragona “contro tutti gli uomini”. Il 23 novembre 1808 due divisioni spagnole vi furono battute da altrettante francesi comandate dal maresciallo Lannes. § Della cattedrale romanico-gotica (sec. XIII), di influsso cistercense, notevoli il portale del Giudizio (sec. XIII), vari sepolcri e altari tardogotici (sec. XV) e il chiostro romanico (sec. XII).

Media


Non sono presenti media correlati