Questo sito contribuisce alla audience di

Tung Meng Hui

(Lega associata). Organizzazione rivoluzionaria cinese fondata nel 1905 da Sun Yat-sen. Sorse dalla fusione della Hsin Chung Hui (Società per la rinascita della Cina, costituita da Sun nel 1895) con altre società segrete nazionaliste. Nel suo manifesto programmatico erano indicati come punti basilari e irrinunciabili: la cacciata della dinastia mancese e la restituzione della Cina ai cinesi; la fondazione di una Repubblica; il livellamento della proprietà fondiaria, per garantire il benessere a tutto il popolo. L'organizzazione ebbe un proprio organo di stampa, il Ming. Compiuta tra il 1906 e il 1908 una serie di atti insurrezionali, essa guidò nell'autunno 1911 i gruppi rivoluzionari che attuarono l'insurrezione di Wu-chang (10 ottobre 1911) da cui doveva venire travolta la monarchia. Nell'agosto 1912 la Tung Meng Hui, unitasi a organizzazioni liberal-borghesi, si trasformò nel Kuomintang.

Media


Non sono presenti media correlati