Questo sito contribuisce alla audience di

Turow, Scott

scrittore statunitense (Chicago 1949). Famoso per i suoi legal thriller, ovvero polizieschi da tribunale che lo hanno portato in vetta alle classifiche dei best-seller. Laureatosi in giurisprudenza ad Harvard, ha lavorato per otto anni come assistente del procuratore generale di Chicago, prendendo da quell'esperienza spunti per i suoi romanzi. Il primo libro One L, in cui parla del suo primo anno di studio alla facoltà di giurisprudenza, è stato pubblicato nel 1977 e accolto con grande calore fra gli studenti di legge, ma il vero successo è legato a Presumed Innocent (1987; Presunto innocente). Sono seguiti: The Burden of Proof (1990; L'onere della prova), Pleading Guilty (1993; Ammissione di colpa), The Laws of Our Fathers (1996; La legge dei padri) e Personal Injuries (1999; Lesioni personali), Reversible Errors (2002; Errori reversibili),Ultimate punishment (2003; Punizione suprema), Ordinary Heroes (2005; Eroi normali), Limitations (2007; Prova d'appello), Innocent (2010; Innocente).

Media


Non sono presenti media correlati