Questo sito contribuisce alla audience di

UGT

sigla dell'Unión General de Trabajadores, formazione sindacale del Partito socialista spagnolo. Fondata da P. Iglesias nel 1888, fu la maggiore associazione di lavoratori spagnola, specie nel ventennio in cui venne diretta da F. L. Caballero (1918-38), che la condusse a importanti scelte politiche: la collaborazione con M. Primo de Rivera durante la dittatura (1923-30), quella con i partiti “borghesi” durante la Repubblica (1931-36) e – durante la guerra civile – l'avvicinamento agli anarchici e la conseguente tensione con i comunisti. La UGT è riapparsa sulla scena politica spagnola dopo la morte di Franco (1975). Legata allo PSOE, nel 1994 aveva 700.000 iscritti.

Media


Non sono presenti media correlati