Questo sito contribuisce alla audience di

Unisat

microsatellite sperimentale realizzato dal Gruppo di astrodinamica dell'Università di Roma "La Sapienza". È stato lanciato il 26 settembre 2000 dalla base di Bajkonur nel Kazakistan con un razzo russo-ucraino Dnepr, che lo ha immesso in un'orbita quasi circolare (643×670 km), inclinata di 64,6° che viene percorsa in 97,8 minuti. Il lancio è avvenuto insieme al satellite MegSat 1 e ad altri tre microsatelliti. Con una massa di 10 kg, reca a bordo un sensore e una telecamera per l'individuazione di rottami spaziali in orbita.

Media


Non sono presenti media correlati