Questo sito contribuisce alla audience di

Unix

nome commerciale di un diffuso sistema operativo per elaboratori elettronici. Sviluppato inizialmente presso i Bell Laboratories per AT&T fra il 1969 e il 1971 da D. Ritchie e K. Thompson, è divenuto un diffuso standard, soprattutto per elaboratori di media potenzialità. Le sue caratteristiche più rilevanti sono la capacità di gestire processi concorrenti (la possibilità lasciata a ogni utente di attivare numerosi processi che scambiano informazioni e che cooperano assieme) e i processi relativi all'inserimento in reti di elaboratori. La sua flessibilità, che gli permette di adattarsi a qualsiasi altro programma, e la capacità di funzionare su computer diversi, l'ha fatto diventare un programma di grande successo, utilizzato anche come sistema operativo dei server collegati a Internet.

Media


Non sono presenti media correlati