Questo sito contribuisce alla audience di

Vacchi, Fàbio

compositore italiano (Bologna, 1949). Dopo gli studi con G. Manzoni e F. Donatoni, si è imposto come uno degli autori più significativi della sua generazione, per il ritorno alla melodia e a sonorità eufoniche e il suo interesse verso il teatro musicale. Tra le opere: Girotondo (1982), Il viaggio (1990), La Station Thermale (1995), il balletto Dionisio germogliatore (1996), Les oiseaux de passage (1998) e Dai calanchi di Sabbiuno, lavoro redatto in diverse versioni (da camera, 1995; per orchestra, 1997; per orchestra da camera, 1998), Il letto della storia (2003), Movimento di quartetto (sinfonica, 2006), Consonanze (per violino solo, 2008), Prospero, o dell’armonia (corale, 2009). Nel 2011 ha composto le musiche per Lo stesso mare, opera lirica su libretto di Amos Oz.

Media


Non sono presenti media correlati