Questo sito contribuisce alla audience di

Valèsio, Pàolo

linguista italiano (Bologna 1939). Professore alla Yale University di New Haven (USA), si è occupato prevalentemente di problemi di linguistica generale secondo l'indirizzo strutturalista, di linguistica romanza e di critica letteraria. In quest'ambito, fra i contributi più significativi, si possono segnalare: Strutture dell'allitterazione (1967), The Language of Madness in the Renaissance (1971; Il linguaggio della pazzia nel Rinascimento), Between Italian and French: the Fine Semantics of Active versus Passive (1976; Tra italiano e francese: la bella semantica dell'attivo contro il passivo), Ascoltare il silenzio: la retorica come teoria (1986), il saggio su D'Annunzio The Dark Flame (1993; La fiamma scura). É anche autore di opere narrative d'ispirazione etica e fantastica: L'ospedale di Manhattan (1978), Il regno doloroso (1983), Le isole del lago (1990).

Media


Non sono presenti media correlati