Questo sito contribuisce alla audience di

Valentiniano II

(latino Flavíus Valentiniānus). Imperatore romano (? 371-Vienne 392). Figlio di Valentiniano I, fu proclamato Augusto alla morte del padre. Governò in Italia, Africa e Illirico sotto la reggenza della madre Giustina e in posizione subordinata rispetto a Graziano e, più tardi, a Teodosio. Nel 388, Magno Massimo, impadronitosi di Gallia, Britannia e Spagna, minacciò di spodestarlo, ma fu sconfitto da Teodosio; Valentiniano II ricuperò nominalmente tutto l'Occidente e, morta la madre, fu affidato da Teodosio al magister equitum Arbogaste. Morì in circostanze misteriose, forse assassinato.

Media


Non sono presenti media correlati