Questo sito contribuisce alla audience di

Valenzano

comune in provincia di Bari (10 km), 85 m s.m., 15,76 km², 17.164 ab. (valenzanesi), patrono: san Rocco (16 agosto).

Centro situato nella conca di Bari. Di origine antichissima, fu abitato in epoca peucetica, come testimoniano le numerose tombe contenenti vasellame, bronzi e suppellettili risalenti al IV sec. a. C. Appartenne fino al sec. XVII alla famiglia Furietti, seguendo poi le vicende della Terra di Bari.§ Nell'abitato sono le chiese di San Rocco (1505, poi restaurata) e dei Riformati, barocca, con un crocifisso ligneo del sec. XV. § Il comune è compreso nell'area periferica di Bari e l'economia è in prevalenza commerciale; l'industria è presente nei settori alimentare e del legno.§ Nei dintorni è la chiesa di Ognissanti, eretta nel 1061: ha tre navate e tre absidi, senza transetto. La navata mediana è coperta da tre cupolette, le altre hanno volte a mezza botte (rarissime in Italia); la facciata ha tre portali.§ Il Venerdì Santo si svolge la Processione dei Misteri: gruppi statuari rappresentanti i personaggi più significativi della Passione vengono prelevati dalle case dei proprietari e depositati davanti alla chiesa principale, da cui muovono in processione accompagnati dalla banda cittadina. Il rito si conclude con un pranzo offerto dai proprietari dei Misteri ai portatori.

Media


Non sono presenti media correlati