Questo sito contribuisce alla audience di

Valfàbbrica

comune in provincia di Perugia (27 km), 289 m s.m., 92,06 km² , 3483 ab. (valfabbrichesi), patrono: san Sebastiano (20 gennaio).

Centro alla sinistra del fiume Chiascio. Sorto dopo il sec. XI fu soggetto ad Assisi e a Perugia e conteso da Gubbio. Fu poi sotto il Ducato di Urbino fino all'annessione alla Chiesa (1632).Interessante il quartiere medievale “Pedicino”, le torri guelfe e le mura. La parrocchiale dell'Assunta (sec. X) conserva un imponente campanile e un trittico di Matteo da Gualdo.§ L'agricoltura produce cereali, tabacco, olive, uva e foraggi; sono presenti imprese tessili, meccaniche e alimentari.

Media


Non sono presenti media correlati