Questo sito contribuisce alla audience di

Valle Aurina/Ahrntal

comune in provincia di Bolzano (103 km), 1054 m s.m., 187, 28 km², 5517 ab. (vallaurinesi/Ahrntaler), patrono: Maria Santissima Assunta (15 agosto).

Centro esteso nella bassa e media valle omonima; sede comunale è Cadipietra/Steinhaus. Il territorio, un tempo importante per l'estrazione del rame, fu dei vescovi di Bressanone e, fino al sec. XVI, venne tenuto dai conti di Gorizia.§ Il complesso di edifici sede dell'amministrazione delle miniere di rame e residenza dei signori locali proprietari del complesso industriale risale ai sec. XVI-XVII. In località Lutago si trova la parrocchiale di San Sebastiano, quattrocentesca, e a San Martino una chiesa del sec. XVI con due sepolcri scolpiti da S. Hueber. A San Giacomo la parrocchiale, gotica ma rimaneggiata, conserva un tabernacolo in pietra e un altare ligneo intagliato. A San Giovanni si trova la chiesa di San Giovanni Battista, tardobarocca.§ Si praticano l'allevamento bovino e le attività di sfruttamento del bosco. Aziende manifatturiere sono presenti nei settori energetico, meccanico (macchine per l'innevamento artificiale), della lavorazione del legno, del materiale elettrico, del mobile e del ferro battuto. È importante centro turistico estivo e invernale (impianti di risalita).

Media


Non sono presenti media correlati