Questo sito contribuisce alla audience di

Vanni, Lippo

pittore e miniatore italiano (Siena notizie dal 1344 al 1375). Esordì come miniatore di codici (corali alla Libreria Piccolomini e al Museo dell'opera di Siena; antifonario al Fogg Museum di Cambridge, USA), mentre la sua attività pittorica è documentata dal 1358 (trittico con Madonna e Santi al centro, ora a Roma, monastero dei SS. Domenico e Sisto; grande monocromo con la Battaglia della Val di Chiana, Siena, sala del Mappamondo nel Palazzo Pubblico; Annunciazione, Siena, chiesa di S. Domenico). Partecipe del clima composito che caratterizzò l'arte senese intorno alla metà del sec. XVI, Vanni si distinse per le sue doti di delicato colorista e fine disegnatore.

Media


Non sono presenti media correlati