Questo sito contribuisce alla audience di

Varhrān V

Gōr, re sassanide dell'antica Persia (m. 438 d. C.). Figlio di Yazdagird I, salì al trono nel 420. Per la pressione di Bisanzio concesse ai cristiani libertà di culto (422). Fu assai celebrato dalla letteratura persiana.

Media


Non sono presenti media correlati