Questo sito contribuisce alla audience di

Vaucheria

genere di Alghe Dorate (Crisoficofite) appartenenti alla classe Xantoficee, ordine Vaucheriali comprendente specie marine, d'acqua dolce, salmastra oltre che di terreni fangosi periodicamente coperti d'acqua. Gli individui sono formati da filamenti ramificati costituiti da assi composti da un'unica cellula con numerosi nuclei e un unico grande citoplasma comune, con setti cellulari che si formano solamente in corrispondenza dei gametangi e degli zoosporangi. I numerosi cromoplasti discoidali del cenobio hanno la singolare capacità di orientarsi alla luce in modo da sfruttare al meglio tutta l'energia luminosa disponibile. La riproduzione avviene sia per via vegetativa sia sessuale. La prima comprende la formazione di zoosporangi apicali ciascuno dei quali darà luogo a una zoospora che viene poi liberata. La riproduzione sessuale è di tipo oogamico con spermatozoidi biflagellati di derivazione anteridiale, che fecondano un protoplasma uninucleato originato da un oogonio.

Media


Non sono presenti media correlati