Questo sito contribuisce alla audience di

Venèzia e Ìstria

(latino Venetĭa et Histrĭa), decima delle undici regioni in cui Augusto divise l'Italia; alla fine del sec. III Diocleziano la inglobò nella diocesi italiana. Si estendeva dal fiume Oglio all'Istria, dal Po alle Alpi, confinando a W con la regione XI Transpadana, a E con la Dalmazia e la Pannonia, a S con l'Emilia e a N col Norico e la Rezia. Vi abitavano i Cenomani, i Veneti, i Carni e gli Istri.

Media


Non sono presenti media correlati