Questo sito contribuisce alla audience di

Verano/Vöran

comune in provincia di Bolzano (24 km), 1204 m s.m., 22,12 km², 880 ab. (veranesi/Vöraner), patrono: san Nicolò (6 dicembre).

Centro dell'omonimo altopiano, alla sinistra dell'Adige, sul versante meridionale del monte Pitrarossa. Il territorio, dominio dei principi-vescovi di Trento, fu amministrato dai conti di Venosta e poi dai conti di Tirolo.§ L'agricoltura produce cereali, frutta e patate; si pratica l'allevamento bovino. Le attività manifatturiere sono presenti nei settori edile, del mobile e della lavorazione del legno. È località di villeggiatura.

Media


Non sono presenti media correlati