Questo sito contribuisce alla audience di

Verdelot, Philippe

(anche Verdellotto). Pseudonimo forse del compositore francese P. Deslouges (forse Carpentras, Valchiusa, ?-forse Firenze ca. 1552). Visse prevalentemente in Italia, dove fu maestro di cappella nel battistero di S. Giovanni a Firenze (1523-25), prima di essere attivo a Roma (1529-1530-1535), probabilmente a Venezia e infine nuovamente a Firenze. Con Costanzo Festa (che conobbe a Roma) è indicato fra i primi compositori importanti di madrigali cinquecenteschi, che scrisse in gran numero, contribuendo notevolmente a crearne lo stile, benché chiaro sia l'influsso italiano. Compose anche messe e mottetti improntati allo stile franco-fiammingo; poche sono tuttavia le musiche a noi pervenute.

Media


Non sono presenti media correlati