Questo sito contribuisce alla audience di

Veszprém (città)

capoluogo della contea omonima (Ungheria), a 260 m sul fiume Séd, 61.470 ab. (2004). È sede di industrie. In tedesco, Veszprim. § Importante la cattedrale, fondata intorno all'anno 1000; completamente trasformata nel sec. XVIII, venne ricostruita in stile romanico al principio di questo secolo. Al sec. XIII risale invece la cappella di Gisella, esempio di primo gotico, con affreschi bizantineggianti. Di un certo interesse il palazzo vescovile, di stile barocco.

Media


Non sono presenti media correlati