Questo sito contribuisce alla audience di

Vignòla-Falèsina

comune in provincia di Trento (18 km), 984 m s.m., 11,93 km², 109 ab. (vignolesi e falesenesi), patrono: san Bartolomeo (24 agosto).

Centro esteso tra il fiume Brenta e il torrente Fersina; sede comunale è Vignola. Minatori di origine tedesca chiamati dal principe-vescovo di Trento lavorarono nei giacimenti di fluorite, quarzo e argento di cui la zona era ricca.§ L'economia locale si basa sull'agricoltura, la silvicoltura e l'allevamento bovino.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti