Questo sito contribuisce alla audience di

Vignoles, Charles Blacker

ingegnere irlandese (Woodbrook, Irlanda, 1793-Hythe, Hampshire, 1875). Ingegnere capo della prima ferrovia irlandese nel 1834, introdusse in Inghilterra un nuovo tipo di rotaia a suola piana che divenne noto sotto il suo nome, benché ideato dall'americano R. L. Stevens. Con J. Ericsson brevettò un tipo di ferrovia da montagna e collaborò a numerosi lavori in Europa e in America. In Russia costruì il ponte sospeso di Kijev, allora il più lungo del mondo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti