Questo sito contribuisce alla audience di

Vigo Rendéna

comune in provincia di Trento (50 km), 612 m s.m., 4,51 km², 406 ab. (vighesi o vigotti), patrono: san Lorenzo (10 agosto).

Centro situato nella val Rendena. Di origini galliche, citato in documenti del sec. XIV, fece parte delle Sette Pievi, possesso dei principi-vescovi di Trento. Fu ricostruito in seguito all'incendio del 1929. Nel borgo sorge una chiesa (sec. XV) che conserva affreschi cinquecenteschi dei Baschenis.§ L'economia locale si basa sull'agricoltura, l'allevamento bovino, la pescicoltura (trote) e il comparto manifatturiero, attivo nel settore del legno. Rilevante l'attività turistica: Vigo Rendena è una frequentata località di villeggiatura estiva. In espansione il turismo naturalistico, per la crescente valorizzazione dell'area del Parco Naturale Adamello-Brenta.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti