Questo sito contribuisce alla audience di

Villalfonsina

comune in provincia di Chieti (72 km), 203 m s.m., 9,06 km², 1062 ab. (villesi), patrono: Madonna della Neve (5 agosto).

Centro vicino al litorale adriatico, posto sui rilievi tra i corsi dei fiumi Osento e Sinello. Sorse forse nel Cinquecento per iniziativa di Alfonso d'Avalos, e infatti il suo primo nome fu Villa d'Alfonso. In seguito agli abitanti del luogo si unirono profughi slavi in fuga dai loro territori occupati dai Turchi. § La parrocchiale della Madonna della Neve è una costruzione secentesca, rimaneggiata e ampliata nel secolo successivo. Permangono resti del castello dei D'Avalos. § L'economia si basa sull'agricoltura (uva da vino, olive, frutta, cereali, tabacco e foraggi per l'allevamento).

Media


Non sono presenti media correlati