Questo sito contribuisce alla audience di

Villavèrla

comune in provincia di Vicenza (14 km), 75 m s.m., 15,74 km², 5389 ab. (villaverlesi), patrono: san Domenico (8 agosto).

Centro situato alla sinistra del torrente Leogra. Citato in documenti del sec. XIV come feudo della famiglia Verla, seguì le sorti del Vicentino. Nel territorio fu rinvenuto materiale archeologico di età romana.⿿ Nel paese sono la cappella della Natività di Maria (1488), e il palazzo Verlato, eretto nel 1576 da Vincenzo Scamozzi e ampliato nel 1615, decorato all'interno da affreschi di Girolamo Pisani e di Giambattista Maganza. La villa Ghellini, iniziata nel 1664 su progetto di Antonio Pizzocaro, rimase incompiuta. Nella frazione di Novoledo sorge un'altra villa Ghellini, pure secentesca.⿿ L'economia locale si basa sull'agricoltura, che produce uva, ortaggi e foraggi, sull'allevamento bovino e sull'industria, attiva nei settori meccanico (macchine da imballaggio), elettrotecnico, cartario, dei materiali da costruzione, delle materie plastiche (imballaggi in PET) e dell'abbigliamento (capi in pelle).

Media


Non sono presenti media correlati