Questo sito contribuisce alla audience di

Viola, Bill

artista statunitense (New York 1951). Dopo essersi laureato al College of Visual and Performing Arts della Syracuse University, negli anni Settanta ha collaborato a numerosi progetti di Nam June Park e P. Campus e ha lavorato alla produzione di musica con D. Tudor e il gruppo Composers Inside Electronics. Nelle sue produzioni video, Viola rivolge il suo interesse all'analisi della percezione e dell'inconscio e all'osservazione della natura, ottenendo, grazie alla sua perizia tecnica, visioni belle e poetiche (nel video del 1977-79 The reflecting pool, per esempio, la tecnologia gli permette di bloccare un tuffatore a mezz'aria, facendo scorrere sullo sfondo le immagini di un'intera giornata) in cui le immagini si dissolvono, fluttuano e poi rinascono, a metà tra sogno e realtà, in un ciclo in cui non esiste conclusione, perché tutto ricomincia da capo.

Media


Non sono presenti media correlati