Questo sito contribuisce alla audience di

Viseu (distretto)

distretto del Portogallo centrosettentrionale, 5011 km², 394.925 ab. (2001), 79 ab/km², capoluogo: Viseu. Confini: Vila Real (N), Bragança (NE), Guarda (E), Coimbra (S), Aveiro (W), Porto (NW).

Il territorio è quasi interamente compreso nella provincia storica della Beira Alta: prevalentemente montuoso e collinare, è limitato a N dal fiume Douro ed è attraversato dai fiumi Paiva, Vouga, Dão e Douro. Il clima è di transizione, risente dell'influenza dei venti occidentali carichi di umidità, specialmente in autunno, ma gli inverni sono secchi e risentono del clima della Meseta. La popolazione, all'inizio del sec. XXI, è in leggero calo a causa delle migrazioni verso i distretti della costa. La rete viaria è debole, incentrata sul Douro che viene collegato alla costa dalla SS E80 e con la E 801 sulla direttrice interna a Coimbra a S e a Vila Real a N. Viseu è dotata di aeroporto. L'emergenza ambientale è rappresentata dagli incendi che riducono il manto boschivo. § Le attività economiche prevalenti sono l'agricoltura (cereali, vite), l'allevamento bovino e ovino, e l'estrazione di carbone.

Media


Non sono presenti media correlati