Questo sito contribuisce alla audience di

Vogler, Georg Joseph

compositore e teorico musicale tedesco noto come “abate Vogler” (Pleichach, Würzburg, 1749-Darmstadt 1814). Figlio del liutaio e violinista Johann Georg, studiò teologia e diritto a Würzburg e a Bamberga e fu allievo di Padre Martini a Bologna e di Vallotti a Padova. Istituì a Mannheim una scuola musicale, la Mannheimer Tonschule, in cui sviluppò nuovi metodi di insegnamento illustrati nei suoi numerosi scritti teorici. Ebbe come allievi C. M. von Weber, J. Meyerbeer, J. B. Gänsbacher. Maestro di cappella a Monaco e a Stoccolma, si esibì in tutta Europa come virtuoso del cembalo e dell'organo. Di sua invenzione è un orchestrion. Scrisse opere, musica strumentale, interessante per lo stile descrittivo, e musica sacra.

Media


Non sono presenti media correlati