Questo sito contribuisce alla audience di

Vologèse

(latino Vologēsus, Vologaesus, Vologēses). Nome di 5 re della dinastia arsacide dei Parti, tra cui i più importanti furono: Vologese I, re dal 53 all'80, che, volendo imporre sul trono di Armenia il fratello Tiridate, combatté a lungo (54-63) con Roma con cui venne poi a un compromesso in base al quale Tiridate rimase re, ma solo dopo aver avuto l'investitura da Nerone; Vologese III, re dal 148 al 193, nel 161 attaccò la Cappadocia e la Siria romane ma, dopo alterne vicende, nel 166 fu duramente sconfitto dai Romani che occuparono, annettendosela, l'alta Mesopotamia e saccheggiarono le capitali dei Parti Seleucia e Ctesifonte; Vologese IV, re dal 193 al 209, rioccupò la Mesopotamia, ma venne poi battuto da Settimio Severo che nel 198 espugnò la stessa Ctesifonte, dando un colpo decisivo, con questa umiliazione, alla dinastia arsacide alla quale subentrò poi quella dei Sassanidi.

Media


Non sono presenti media correlati