Questo sito contribuisce alla audience di

Vostell, Wolf

artista tedesco (Leverkusen, Germania, 1932-Berlino 1998). Nonostante l'aspetto formale delle sue opere, per cui utilizza materiali e metodi comuni ad A. Warhol e R. Raushenberg, l'attitudine di Vostell alla critica sociale lo allontana dagli artisti pop americani. Anche se il suo immaginario è altrettanto fortemente debitore di ambienti urbani, commerciali e tecnologici, egli non si limita a riportare quelle realtà, ma le commenta figurativamente, accostando immagini che rivelano contrasti e irriverenti o provocanti antinomie (per esempio in Miss America, 1968). Utilizza fotografia, pittura, serigrafia ecc.

Media


Non sono presenti media correlati