Questo sito contribuisce alla audience di

Vostok

nome di una serie di navicelle spaziali dell'ex Unione Sovietica. La Vostok 1, la prima capsula abitata immessa in orbita, fu lanciata il 12 aprile 1961 con a bordo il cosmonauta Jurij A. Gagarin. Dopo aver compiuto un'intera orbita intorno alla Terra, Gagarin rientrò nell'atmosfera a bordo del modulo di rientro della Vostok 1. Negli anni successivi, furono compiuti altri voli, tra cui quello delle Vostok 3 e Vostok 4 che si avvicinarono in orbita fino a una distanza di ca. 5 km e quello della Vostok 6 (lanciata il 16 giugno 1963), l'ultima della serie, che trasportò nello spazio la prima donna cosmonauta Valentina Tereškova. Le navicelle avevano un peso di ca. 2400 kg ed erano composte da un modulo pressurizzato di forma sferica, dove trovava posto il cosmonauta seduto su un seggiolino eiettabile (che veniva utilizzato nella fase finale del rientro sulla Terra), e di un modulo di servizio che conteneva gli apparati di bordo e il sistema propulsivo.

Media


Non sono presenti media correlati