Questo sito contribuisce alla audience di

Vratislào II

re di Boemia (m. 1092). Figlio di Bretislao I, ebbe il ducato nel 1061 e nel 1086 fu fatto re da Enrico IV, in compenso della sua fedeltà, con ingrandimenti territoriali. Mantenne tuttavia ottimi rapporti anche col papato e favorì tra l'altro le istituzioni monastiche.

Media


Non sono presenti media correlati