Questo sito contribuisce alla audience di

Vremja

(Il Tempo). Mensile letterario e politico pubblicato a Pietroburgo negli anni 1861-63 da M. M. Dostoevskij, ma diretto in realtà dal fratello F. M. Dostoevskij. Vi collaborarono i critici A. A. Grigorev e N. N. Strachov e gli scrittori A. N. Majkov, L. A. Mej, J. P. Polonskij. Vremja fu il portavoce del gruppo dei počvenniki, vale a dire degli intellettuali russi vicini allo slavofilismo che proclamavano l'avvicinamento al popolo nel senso patriarcale e rifiutavano sia la teoria dell'arte pura sia quella dei democratici rivoluzionari. Nel mensile si trovano numerosi saggi di Dostoevskij.

Media


Non sono presenti media correlati