Questo sito contribuisce alla audience di

Wöhler, Friedrich

chimico tedesco (Eschersheim, Francoforte sul Meno, 1800-Gottinga 1882). Allievo di L. Gmelin e di J. Berzelius, insegnò dal 1836 all'Università di Gottinga. Il suo nome è legato soprattutto alla sintesi dell'urea dal cianato di ammonio (1828); con J. von Liebig eseguì anche indagini sull'acido urico e sui suoi derivati. Wöhler ottenne inoltre per primo l'alluminio puro per azione del potassio sul cloruro del metallo (1827).