Questo sito contribuisce alla audience di

Wagner, Max Leopold

linguista tedesco (Monaco di Baviera 1880-Washington 1962). Professore nelle università di Berlino e Coimbra, insigne cultore di linguistica romanza e riconosciuto maestro degli studi sardi, ha lasciato in questo campo opere fondamentali come: Historische Lautlehre des Sardinischen (1941; Fonetica storica del sardo), La lingua sarda. Storia, spirito e forma (1951), Dizionario etimologico sardo (1960-62).