Questo sito contribuisce alla audience di

Wailly, Charles de-

architetto francese (Parigi 1739-1798). Allievo di J.-F. Blondel e di G. N. Servandoni, fu tra gli esponenti del neoclassicismo che, tramite gli allievi I. E. Starov e F. I. Volkov, contribuì a diffondere in Russia. Tra le sue opere si ricordano, a Genova, la decorazione del salone grande del Palazzo Spinola (1772); a Parigi, la sistemazione di rue de la Pépinière (1776-79) e il teatro Odéon (1779-82, in collaborazione con M.-J. Peyre).