Questo sito contribuisce alla audience di

Waldeck, Franz Leo Benedikt

uomo politico prussiano (Münster 1802-Berlino 1870). Leader della sinistra liberale all'Assemblea Nazionale nel 1848, come presidente dell'apposita commissione fece approvare un progetto radicale di Costituzione (la Charte W.) che contribuì a scatenare, nell'autunno di quell'anno, la repressione del movimento rivoluzionario. Esponente del partito progressista nel 1861-69, fu altresì membro del Reichstag della Confederazione della Germania settentrionale nel 1867-69.

Collegamenti