Questo sito contribuisce alla audience di

Wang An-Shih

ministro cinese (Linch'üan 1021-1086). Colto, studioso dei classici, dei quali fornì una nuova interpretazione, fu nominato, nel 1069, consigliere di stato e divenne il consigliere personale dell'imperatore Shen Tsung (dinastia Sung). Al suo nome sono legate una serie di riforme politiche e sociali, conseguenti agli studi fatti e alle tesi da lui sostenute, che vanno sotto il nome di: Chün Shu fa (Il sistema del tributo egualitario), Ch'ing miao fa (Il sistema dell'incremento dei prodotti naturali), Pao chia fa (Il sistema della difesa militare), Mien i fa (Il sistema per evitare il lavoro obbligatorio), Shih i fa (Il sistema per le facilitazioni di mercato), Pao ma fa (Il sistema per garantire un cavallo allo stato), Fen fang t'ien chün Shui fa (Il sistema di dividere i campi per una tassazione egualitaria).

Collegamenti