Questo sito contribuisce alla audience di

Wang Mēng (pittore)

pittore cinese (Hou-chouca 1308-Nanjing 1385). Nipote di Chao Mēng-fu e amico di Ni Tsan, fu tra i maggiori esponenti dell'arte Yüan, al cui stile contribuì grandemente con la sua opera decisamente innovatrice nei confronti della tradizione del paesaggio cinese di epoca Sung. Wang Mēng sostituì la composizione ad ampi spazi vuoti con una composizione “piena” per ricchezza di elementi e di variazioni della densa pennellata (Abitazioni fluviali tra montagne autunnali, Kyōto, collezione Ogawa; Capanna presso le colline d'autunno, Taipei, Museo Nazionale del Palazzo).

Media


Non sono presenti media correlati