Questo sito contribuisce alla audience di

Weidman, Charles

danzatore, coreografo e insegnante di danza statunitense (Lincoln, Nebraska, 1901-New York 1975). Uno tra i più validi esponenti della modern-dance, esordì nella compagnia Denishawn partecipando a numerose tournées. Nel 1927 lasciò la compagnia, per intraprendere, insieme con D. Humphrey, una carriera autonoma come insegnante e coreografo. Dopo la conclusione dell'esperienza con la Humphrey creò una propria compagnia, la Charles Weidman Dance Company, con la quale compì lunghe tournées. Collaborò con Broadway e con la New York City Opera e insegnò a lungo a New York e in California. Negli anni Sessanta del secolo scorso, in collaborazione con lo scultore M. Santaro, aprì a New York un piccolo teatro, The Expression of Two Arts Theatre. É stato un maestro di originali prospettive e un autore di singolare vena satirica. Fra le sue creazioni da ricordare The Happy Hypocrite (1931), il musical As Thousand Cheer (1933), la collaborazione con la Humphrey per New Dance (1935), On My Mother's Side (1940), And Daddy was a Fireman (1943), Fables For Our Time (1947), The War Between Men and Women (1954).

Collegamenti