Questo sito contribuisce alla audience di

Weigel, Helene

attrice e direttrice teatrale austriaca (Vienna 1900-Berlino Est 1971). Si formò con noti registi, tra cui M. Reinhardt, ma decisivo per la sua carriera fu l'incontro con B. Brecht, che nel 1928 divenne suo marito. Si affermò infatti come la più valida interprete brechtiana in patria e all'estero (durante l'esilio, per motivi politici). Nel dopoguerra, fissata la residenza a Berlino Est, fondò col marito il celebre Berliner Ensemble (1949), che continuò a dirigere anche dopo la morte del grande drammaturgo (1956).