Questo sito contribuisce alla audience di

Weinberg, Steven

fisico statunitense (New York 1933). Studioso dei problemi relativi alle particelle elementari, professore all'Università di Berkeley in California, al Massachusetts Institute of Technology e dal 1973 all'Università di Harvard, è stato insignito nel 1979, insieme a S. L. Glashow e ad A. Salam, del premio Nobel per la fisica per le fondamentali ricerche da lui condotte nell'ambito della teoria unificata sull'interazione debole ed elettromagnetica delle particelle elementari.